Caccia al Mammut

Ciao,
lo sapevate che i mammut sono vissuti nell’era glaciale?
Per chi non sapesse che cos’è l’era glaciale, è stato un periodo sulla terra molto molto freddo.
I mammut molto spesso venivano cacciati dagli uomini primitivi perché gli serviva la loro pelle per riscaldarsi e mettersela addosso e mangiavano la loro carne. Non solo, con le ossa e le zanne ci costruivano rifugi e armi. Una curiosità è che le zanne dei mammut erano lunghe fino a 4 metri.
E sapete come facevano gli uomini a catturarli?
Prima avvistavano la preda per un po’ per capire le sue abitudini e se era vecchio o giovane.
Poi preparavano una trappola… poteva essere di due tipi:
1 cercavano un fossato e lo coprivano di rametti e di foglie
2 cercavano un precipizio dal quale far cadere la preda
Una volta preparata la trappola, per catturarlo ci volevano almeno 5 o 6 uomini.
Alcuni si mettevano in cerchio e cercavano di spaventare la preda con urla e con il fuoco, cercando di avvicinarlo alla trappola o al precipizio, altri la colpivano con lance a punta di selce. A quel punto l’animale moriva.
A conferma di questa teoria, qualche anno fa un ricercatore russo ha trovato una carcassa di mammut lanoso in Siberia Sulle ossa c’erano delle ferite di armi che poteva costruire solo l’uomo primitivo.
Spero che il mio articolo vi sia piaciuto.
Ci vediamo preso con nuove avventure sull’era glaciale e gli uomini primitivi…
A presto
Giulia

Default image
Giulipet
Articoli: 3

3 Commenti

  1. Bravissima Giulia. L’articolo che hai scritto è chiaro ed illuminante. Continua così

  2. Che brava!

I commenti sono chiusi.